Fuori dal coro

Metti due mani che da oltre trent’anni lavorano carene in carbonio da GP e F1, aggiungi un designer italiano e la sua matita fluida dai tratti sinuosi e filanti; metti un ingegnere elettronico, esperto in disegno e animazione 3D, con un pilota di aerei e di droni, che vive con un Piper in soggiorno; unisci il tutto ad un grafico-fotografo-pilota di aeroplani e una giornalista motociclista appassionata di moto e di aerei, e la squadra è presto fatta.

 

Parlando tra di noi, tutti attratti dal propagarsi inarrestabile del fenomeno dei droni, ci siamo resi conto che i droni in commercio erano mezzi da lavoro o giocattoli: dai più professionali ai più economici erano in ogni caso poco rifiniti,  le Case sembravano porre tutta l’attenzione sullo sviluppo dell’elettronica, ma i telai erano assemblaggi più o meno amatoriali, fatti di componentistica dedicata al mercato del DIY (do it yourself) comunemente in commercio e alla portata di tutti.

 

Mancava quindi quel drone in grado di far sognare, di raggiungere, toccare e far vibrare le corde dell’emozione.
Così ci siamo detti: “facciamolo noi!”.

 

CarbonDrone nasce nel 2014 dalla mente geniale e bizzarra di Alain Mestdagh e da tutti noi, professionisti legati a lui e al mondo della MotoGP e della Formula 1, che un giorno abbiamo unito e concentrato l’indole racing e l’esperienza in anni di gare, per progettare e realizzare il drone che non c’era.

 

Nasce Devilray®, il primo drone che ha come unico obiettivo quello di divertire, un concentrato di tecnologia in grado di volare dentro al lusso, portando con sé in anteprima assoluta mondiale la nobiltà del carbonio, l’eleganza del design italiano e l’esclusività della personalizzazione.

La sfida unica nel settore di distinguersi da tutti gli altri, come quel pesce razza che dal mare spicca il volo e sale verso il cielo, da cui Devilray prende il nome.

The Carbondrone Flight Team

Alain Mestdagh – Team manager

Ing. Gabriele Pipere – Engineer and Designer

Fabio Moroni – Technical Manager
Gianni Triggiani – Graphic Designer

Marco Robustini – Pilot and Tester

Gilberto Marchesan – Pilot and Tester

Alice Margaria – PR and Communication Officer